Wolfgang Amadeus Mozart – Krönungsmesse (Messa dell’Incoronazione) K 317: Sanctus e Benedictus – Guida all’ascolto

Mozart_Kronungsmesse-SanctusIl Sanctus della Messa dell’Incoronazione (Krönungsmesse) K 317 di Wolfgang Amadeus Mozart è, potremmo dire, grandioso: ma non è forse questa la caratteristica principale del Sanctus il cui testo richiama la potenza di Dio nell’universo intero?

I cieli e la terra, quindi tutta la realtà, sono pieni di questo Dio che li fa essere e questo viene proclamato dall’intero coro con un Andante maestoso su un accompagnamento dei violini ad unisono e in cui le trombe hanno un posto …privilegiato.

Ci troviamo esattamente a 29:36 del nostro video che, ti ricordo, è quello dell’esecuzione (secondo me storica) fatta da Herbert von Karajan alla testa della Vienna Philharmonic Orchestra il 29 giugno 1985 durante la Messa celebrata dal papa Giovanni Paolo II nella Basilica di San Pietro a Roma.

A 31:01 c’è la risposta a questa magnificenza: Osanna canta lo stesso coro, ma ora il tempo è un Allegro assai, quindi un grande inno di lode, maestoso, che vuole arrivare direttamente a questo Dio: infatti tutte le voci cantano nella loro tessitura acuta tanto che ad esempio i soprani sono messi a dura prova, in quanto hanno note molto acute per un soprano di coro.

Dopo aver ripetuto più volte in excelsis, tutto su calma: a 31:47 l’Allegretto successivo, introdotto dai violini, è affidato ai solisti: Benedictus.

Qui si fa riferimento al momento in cui Gesù, questo Dio che ha preso la nostra carne divenendo in tutto simile a noi e che abita in questa terra, entra a Gerusalemme: in Lui la realtà e il suo senso diventano un tutt’uno, i cieli e la terra diventano una cosa sola.

La melodia esposta dei violini primi, viene ora ripresa dai solisti e dagli altri strumenti.

A 34:03 torna l’Osanna proposto da tutto il coro, ma viene interrotto di nuovo dalla riproposizione da parte dei solisti del Benedictus, a 34:18, che poco dopo (a 34:45) lascia il posto definitivamente ad un nuovo Osanna sempre affidato al coro) che chiude questo brano.

Wolfgang Amadeus Mozart: Krönungsmesse (Messa dell’Incoronazione) K 317 – Partitura

Wolfgang Amadeus Mozart: Krönungsmesse (Messa dell’Incoronazione) K 317 – Testo (Messale in latino con traduzione in italiano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CLICCA QUI e scarica subito l'E-BOOK GRATUITO: “Guida all’ascolto dello Stabat Mater di Antonín Dvorák”

Segui guidaallascolto sui Social Network!



Come trovi questo sito?

Eccellente
Ottimo
Buono
Così così
Scadente
Pessimo
No comment