Category Archives: Sergej Rachmaninov

Sergej Rachmaninov: Concerto n. 3 in re minore per pianoforte e orchestra, op. 30 – Introduzione

Eseguito per la prima volta dall’autore il 28 novembre 1909 al Metropolitan Opera House di New York, con la New York Symphony Orchestra diretta da Walter Damrosch, il Concerto n. 3 in re minore per pianoforte e orchestra, op. 30 del compositore russo Sergej Rachmaninov (1883 – 1943), contemporaneo del poema sinfonico L’isola dei morti e della prima sonata per pianoforte, fu scritto fra la primavera e l’autunno del 1909 a Ivanovka, proprietà di campagna della famiglia. Popolare quanto il Secondo concerto, questo è di proporzioni più vaste e di una parte pianistica particolarmente … carica ed estremamente virtuosistica, facendone …Read more »

Sergei Rachmaninov: L’isola dei morti, op. 29 – Introduzione

Terminato il 18 aprile 1909 a Dresda, il poema sinfonico (lugubre, lirico e romantico) in la minore L’isola dei morti, op. 29 del compositore russo, naturalizzato americano, Sergei Rachmaninov (1873 – 1943) si ispira al celebre quadro dallo stesso titolo del pittore svizzero Arnold Böcklin (1827 – 1901) che il compositore ebbe modo di vedere (in una riproduzione in bianco e nero esposta a Parigi) nel 1907 e di cui Rachmaninov ricrea la lugubre atmosfera, appunto. In questo inizio del XX secolo, la musica descrittiva è al suo apogeo e il poema sinfonico è la forma musicale che meglio si …Read more »

Sergej Rachmaninov – Rapsodia su un tema di Paganini op. 43: Introduzione

La Rapsodia su un [glossary_exclude]tema[/glossary_exclude] di Paganini in la minore op. 43 del compositore, pianista e direttore d’orchestra russo Sergej Rachmaninov (1873-1943), trasferitosi in occidente dopo la rivoluzione russa del 1917 e negli Stati Uniti dal 1933-1934, è un’opera per pianoforte e orchestra scritta nell’estate del 1934 (dal 3 luglio al 18 agosto) a Lucerna, in Svizzera. Fu eseguita per la prima volta pochi mesi dopo la sua composizione, a Baltimora il 7 novembre 1934, dalla Philadelphia Orchestra, diretta da Leopold Stokowski, e dallo stesso autore al pianoforte ed ebbe un grande successo. Come dice il titolo, questa Rapsodia è costruita su …Read more »

CLICCA QUI e scarica subito l'E-BOOK GRATUITO: “Guida all’ascolto dello Stabat Mater di Antonín Dvorák”

Segui guidaallascolto sui Social Network!

Come trovi questo sito?

Eccellente
Ottimo
Buono
Così così
Scadente
Pessimo
No comment