La cadenza musicale

cadenza Il termine cadenza deriva dal verbo latino cadere ed è una formula melodico-armonica, data dalla successione di due o più accordi, che conclude un brano musicale, una sezione o una singola frase con un carattere di conclusione vera e propria o di sospensione: si può paragonare alla punteggiatura nel linguaggio verbale.

Possiamo dire che le cadenze sono come il respiro del discorso musicale.

Con l’affermarsi del sistema tonale (dalla fine del ‘500), la cadenza divenne il modo per affermare una tonalità attraverso precise successioni di accordi concatenati insieme secondo un ordine ben preciso.

A seconda degli accordi utilizzati, della loro struttura armonica e dell’effetto che producono, si possono avere vari tipi di cadenze:

  • la cadenza perfetta o autentica
  • la cadenza plagale
  • la cadenza imperfetta
  • la cadenza d’inganno
  • la cadenza sospesa
  • la cadenza evitata
  • la cadenza frigia.

Alcune di queste cadenze sono conclusive (perfetta, plagale, frigia), mentre altre servono per portare avanti il discorso musicale, creando un effetto di pausa temporanea (imperfetta, d’inganno, sospesa, evitata).

Volendo fare un paragone con il linguaggio parlato e scritto, possiamo dire che nel primo caso avremo il corrispettivo del punto, nel secondo ci troveremo in presenza della virgola o del punto e virgola.

In alcune forme musicali (l’opera o il concerto, ad esempio), la cadenza è quella parte in cui l’orchestra non suona e il cantante o il solista esegue un assolo chiaramente virtuosistico che, in passato, poteva anche essere improvvisato dall’esecutore stesso.

Da qui l’uso del termine cadenza per designare un inciso solistico che precede la conclusione di un brano.

Puoi ascoltare varie cadenze pianistiche in: George Gershwin – Rapsodia in blue 

CLICCA QUI e scarica subito l'E-BOOK GRATUITO: “Guida all’ascolto dello Stabat Mater di Antonín Dvorák”

Segui guidaallascolto sui Social Network!

Come trovi questo sito?

Eccellente
Ottimo
Buono
Così così
Scadente
Pessimo
No comment