Category Archives: Antonín Dvořák

Antonín Dvořák: Danze slave, op. 72 (B. 147) – Introduzione

AntoninDvorak

Le Danze slave di Antonín Dvořák (1841 – 1904) sono divise in due raccolte, di otto danze ciascuna, aventi più o meno la stessa durata, scritte in origine per pianoforte a quattro mani e solo in seguito orchestrate dallo stesso autore. Esse furono richieste dall’editore Fritz Simrock di Berlino, al quale Brahms aveva raccomandato Dvořák, e che propose a quest’ultimo di scrivere qualcosa sul genere delle Danze ungheresi di Brahms. Il successo della prima raccolta, scritta nel 1878, incitò Simrock a ritentare la sua richiesta otto anni più tardi; Dvořák, questa volta, accettò non senza qualche reticenza: “È terribilmente difficile scrivere due volte …Read more »

Antonín Dvořák – Stabat Mater: Introduzione

AntoninDvorak

La cantata religiosa Stabat Mater op. 58 (originariamente op. 28 B.71) per soli, coro e orchestra è un’opera del compositore boemo Antonin Dvořák (1841 – 1904) scritta, o meglio iniziata fra il 19 febbraio e il 7 maggio 1876 ed è il suo primo lavoro su tema religioso. L’inizio della composizione è stata dettata dalla reazione del compositore alla morte di sua figlia Josefa, ma fu presto interrotta per rispettare alcuni impegni presi precedentemente. La riprese in mano nel 1877, quando due dei suoi figli morirono a distanza di poco tempo. Dvořàk rimase molto segnato da questi avvenimenti: iniziò a mettere …Read more »

CLICCA QUI e scarica subito l'E-BOOK GRATUITO: “Guida all’ascolto dello Stabat Mater di Antonín Dvorák”

Segui guidaallascolto sui Social Network!



Come trovi questo sito?

Eccellente
Ottimo
Buono
Così così
Scadente
Pessimo
No comment



Categorie